Passioni senza tempo e senza età che raccontano un’epoca affascinante e lontana. Ma che non passa mai di moda.

 “My Sweet Moon Deena” 2015 completa il suo trascinante tuffo nel passato con l’esposizione di auto, moto, bici e oggetti d’epoca che, sabato 16 e domenica 17 maggio, saranno sotto gli occhi dei visitatori, messi a disposizione da esperti collezionisti.

In Piazza Duomo, per un “roboante” benvenuto, in collaborazione con Club Italiano Panhard e Autoamatori Club Novara, saranno esposte diverse auto storiche dai colori brillanti e dalla carrozzeria scintillante.

Non mancheranno nemmeno le “due ruote” con l’esposizione di biciclette d’epoca di proprietà di Germano De Grandis; mezzo romantico e sportivo che vanta appassionati in tutto il mondo, adorato nel “pedalare quotidiano” e idolatrato dai seguaci dei campioni leggendari. Importantissimo non dimenticare a casa i dettagli di un perfetto look vintage, per farsi immortalare nelle vesti di ruggenti piloti o fascinose pin up.

Accendete i motori, oliate i freni e gonfiate le ruote per iniziare il vostro viaggio targato Novara… anni Venti, Trenta, Quaranta e Cinquanta.

Il Club Novarese Radio d’epoca (CNRE) sarà presente con il presidente Giuseppe Sassi e Domenico Cutrupi che mostreranno esemplari di radio datate dal 1920 al 1950. Radio a valvole, altoparlanti a collo di cigno si affiancheranno alla storia scritta dei primi apparecchi radio e ad una sezione con documenti inediti e rarissimi sulla prima Associazione novarese che si è occupata di radio, agli inizi degli anni ‘20. Ancora in ambito di auto (ma questa volta di modellini) sarà possibile entrare nelle camerette dei bimbi di allora con i giocattoli vintage di Nello D’addio e i suoi modellini di automobili in latta.

Sarà soddisfatta anche la curiosità dei lettori: Claudio Sassi esporrà parte della propria collezione di riviste di costume anni dagli anni ‘30 agli anni ‘50 tra cui l’americana “Life” e le italianissime “Sorrisi e Canzoni”, “Cinelandia”, “Luna Park” oltre ad alcune cartoline raffiguranti attori di Hollywood in bianco e nero, appartenenti a di quel periodo.

In onore di “My Sweet Moon Deena”, sempre dalla collezione di Claudio Sassi, per la prima volta a Novara saranno esposti i primi dischi a 78 giri di rock’n’roll di Gene Vincent (“Be Bop a Lula”), Bill Haley (“Rock Aroun the clock”) ed Elvis Presley; colonne portanti della musica moderna.